Visualizza Pubblicazione

Login

Dati incorretti o mancanti

Iscriviti alla newsletter

ministero della salute ipasvi roma

ETICA E RESPONSABILITÀ

Professione infermiere: deontologia, responsabilità, formazione e ricerca

Simonetta Bartolucci

Stato: attuato - 01 dicembre 2016

Ultima modifica: 18 gennaio 2017

Intestazione

Codice: 1.16.3

Polo: 1

Coordinatore: S. Bartolucci

Responsabile: A. Pulimeno

Descrizione

Abstract

Tale giornata formativa si ispira a modelli di natura antropologica, di un personalismo ontologicamente fondato intrinseci per fatto culturale ad una visione fisiologica di approccio alla persona quale centro e fine di ogni azione assistenziale.

La consapevolezza dell’atto sanitario, quale atto umano, implica una geografia lessicale che non può esimersi dalla problematica del sapere etico.

I professionisti sanitari infermieri, posseggono intrinsecamente una finalità di approccio naturalmente convalidata  deontologicamente.

Difatti la stessa etica si declina come norma nel fatto deontologico e di sottolineamento delle responsabilità.

La stessa formazione cambia il modo e si trasforma in possibilità di trasmissione valoriale, nella quale può “quantizzarsi” anche la qualità dell’agire etico.